fbpx

Lenti Multifocali / Trifocali

Lenti Multifocali / Trifocali

Alcune persone possono soffrire di miopia e ipermetropia allo stesso tempo, il che è completamente normale ed in questo caso si usano un paio di occhiali per entrambi i problemi. Le lenti multifocali ci consentono di vedere sia per le distanze vicine che per quelle lontane.

Queste lenti hanno dei cerchi all’interno che aiutano la luce ad essere riflessa ad angolo retto per vedere bene. In questo trattamento è importante essere un candidato adatto. È essenziale capire le aspettative del paziente, se é più importante vedere più da vicino o da lontano. Un altro vantaggio di questa procedura è che se il paziente ha la cataratta, è possibile risolvere i problemi di vista e cataratta in una unica procedura.

Quale tipo di lenti dovrei scegliere?

Negli interventi di cataratta, le lenti sono diverse e vengono utilizzate secondo il piano di trattamento. La lente artificiale posta all’interno dell’occhio del paziente è per tutta la vita, quindi è importante prendere in considerazione tutte le informazioni fornite dal medico.

Quali sono le caratteristiche delle lenti negli occhi?

Possiamo dividere queste lenti utilizzate per la chirurgia della cataratta in 3 tipi:

  • Monofocale: il nome deriva da “un focus”, il che significa che consente di vedere solo a grande distanza. Se soffri di ipermetropia, dovrai indossare gli occhiali per vedere da vicino con queste lenti.
  • Multifocale: è anche chiamato obiettivo bifocale e consente di vedere sia le distanze vicine che quelle lontane. Non fissa la visione a media distanza – tra 40 cm e 2 metri.
  • Trifocali: sono la scelta più popolare tra tutte le lenti. Questi hanno tre punti di messa a fuoco che ti consentono di vedere le distanze vicine, medie e lontane.

Com’è il processo post-operatorio dopo la procedura multifocale o trifocale?

Il procedimento é adatto a coloro che hanno problemi di cataratta o che non sono candidati idonei al trattamento laser per problemi di vista. Il protocollo di chirurgia è lo stesso di un intervento di cataratta.

Ci vogliono 10 minuti per ogni occhio. Durante l’operazione non avverti alcun dolore. Secondo il piano di trattamento, le lenti multifocali o trifocali vengono posizionate all’interno degli occhi.

Dopo la procedura non è necessario rimanere in ospedale. Due occhi devono essere operati separatamente con un intervallo di 4-5 giorni al fine di eliminare il rischio di infezioni. Durante le prime fasi si possono vedere alcuni aloni nella visione ma nel tempo questi scompaiono con il neuroadattamento.

Il giorno dopo la procedura è necessaria una consultazione post-operatoria. Dovresti usare regolarmente i colliri che verranno prescritti.

Durante la prima settimana non dovresti dormire a pancia in giù, lavarti la zona degli occhi, usare qualsiasi crema o trucco. Ti consigliamo di lavare i capelli piegando la testa in avanti. Si consiglia inoltre di utilizzare occhiali da sole o occhiali da vista. Puoi camminare, ma le attività fisiche che richiedono uno sforzo elevato non sono raccomandate.

Ci sono alcuni criteri importanti nel decidere quale tipo di lente è il migliore da usare; per esempio la macula (macula lutea) o le malattie della cornea possono essere un ostacolo per avere questo tipo di lenti. Il medico ti informerà di tutti i dettagli.

Prezzi della Lenti Multifocali / Trifocali in Turchia

Tutti i dettagli inclusi
Costo per occhio1.750 Eur

4 notti hotel di lusso 4* Camera SNG

Marche di lenti; Alcon, Amo, Zeiss (approvato dalla FDA)

Trasferimenti VIP (Aeroporto – Albergo – Ospedale)

Tutte le spese ospedaliere, medicazioni, farmaci

Servizi di assistenza personale italiano

Informazioni Generali sulla Lenti Multifocali / Trifocali

Anestesia

Locale

Durata dell’intervento

10-20 Minuti

Ritorno alla Vita Sociale

2 giorni

Scala di Dolore

0-1 **

*Sono notizie a scopo informativo, assicurati di consultare il medico per la diagnosi e il trattamento.

**Scala del Dolore: da 0 = assente a 5 massimo dolore.

Domande Frequenti

  1. 1
    Posso avere altri interventi chirurgici agli occhi dopo il mio trattamento laser?

    Gli interventi laser agli occhi non sono un ostacolo per i tuoi futuri trattamenti oculistici.

  2. 2
    Dovrò usare gli occhiali dopo l'intervento di cataratta?

    Durante l’intervento di cataratta, la lente posta nell’occhio può essere regolata per vedere da distanza o lontana o vicina. Se è regolato per vedere da distanza lontana, il paziente potrebbe aver bisogno di usare gli occhiali per vedere da vicino, o viceversa. Tuttavia, se si utilizzano obiettivi trifocali (multifocali), tutti i problemi di visione come miopia, ipermetropia e astigmatismo possono essere risolti contemporaneamente.

  3. 3
    Devo perdere la maggior parte della vista per avere un intervento di cataratta?

    No, in qualsiasi periodo della cataratta, puoi fare un intervento chirurgico.

  4. 4
    Devo avere l'anestesia generale durante l'intervento di cataratta?

    L’anestesia generale è usata solo per bambini e neonati. Nella chirurgia della cataratta per adulti, l’anestesia locale viene utilizzata per bloccare tutti i muscoli e i nervi per eliminare il dolore intorno agli occhi.

  5. 5
    Posso sottopormi a un intervento chirurgico agli occhi dopo l'intervento di cataratta?

    Dopo un esame, se il medico lo approva, puoi farlo.

  6. 6
    È certo che non dovrò usare gli occhiali se ho lenti multifocali?

    Sì, le lenti trifocali ci consentono di eliminare i problemi di vista. Ad esempio, anche se hai un astigmatismo superiore a +2,0, possiamo produrre una lente personalizzata per correggere anche il tuo astigmatismo. Ciò significa che possiamo risolvere più problemi con un solo obiettivo.

  7. 7
    Posso guidare dopo avere avuto lenti trifocali?

    Subito dopo la tua procedura di lente multifocale puoi avere una visione sfocata, ma il giorno dopo non avrai problemi a guidare, leggere ecc.

Non perdere tempo, scopri un nuovo te!

Richiedi ora!