fbpx

Trapianto di capelli FUE

Trapianto di capelli FUE

Il metodo FUE è l’ultima e più sviluppata tecnica di trapianto di capelli. Compare per la prima volta in uno degli articoli del Dott. Bernstein, uscito nel 2002, dove si illustrava questa nuova metodologia di Trapianto. Con la FUE, i follicoli piliferi vengono rimossi individualmente, quindi non rimane alcuna cicatrice nell’area donatrice.

Inizialmente, il metodo FUE è stato utilizzato per coprire le cicatrici delle FUT precedenti. Tuttavia, nel corso del tempo si è capito che con il metodo FUE, la quantità di follicoli estratti era 2-3 volte maggiore rispetto alla FUT. Inoltre, nel metodo FUE, vengono utilizzati dispositivi speciali chiamati micro punch che hanno diametri di 0,5-0,9mm e che consentono di estrarre non solo follicoli singoli ma anche follicoli multipli. Questo aiuta ad ottenere un risultato naturale e denso. Per questi motivi, la maggior parte dei medici che si occupano di trapianto di capelli eseguono il metodo FUE.

Come viene eseguito il Trapianto di Capelli FUE?

Per estrarre i follicoli piliferi, l’area donatrice deve essere rasata a 1 mm. Dopo la rasatura, si esegue l’anestesia locale sull’area donatore.

Nella nostra clinica utilizziamo le più recenti tecniche di anestesia locale. Usiamo l’anestesia senza ago, ma a parte questo stiamo usando anche lo “Smiling Gas” che viene attualmente utilizzato in Canada e negli Stati Uniti, il che riduce tantissimo il livello di dolore.

Trapianto di capelli FUE

Una volta realizzata l’anestesia locale, i follicoli piliferi possono essere estratti con due metodi:

  1. Metodo di estrazione manuale: con questo metodo, il tessuto attorno ai follicoli piliferi viene tagliato con un dispositivo speciale a forma di cilindro e a punta acuminata. In questo modo, il follicolo pilifero può essere tirato fuori e poi estratto.
  2. Metodo con micromotore: dei punzoni speciali con diametri diversi vengono mossi da un micromotore. Questi punzoni o punch ruotano molto velocemente, tagliano il tessuto attorno al follicolo che poi viene estratto.

Il metodo di estrazione deve essere deciso in base all’esperienza del medico e alle condizioni del paziente. La FUE manuale è molto più lenta di una FUE a micromotore. È sbagliato dire che la FUE manuale è migliore di quella a micromotore o viceversa. Se il metodo viene applicato correttamente da un team medicale esperto, gli innesti possono essere estratti senza il minimo danno con entrambi i metodi.

Dopo l’estrazione, tutti gli innesti vengono mantenuti in una soluzione speciale in modo da essere protetti.

Una delle fasi più importanti del trapianto di capelli è quella di effettuare delle incisioni (canali).

Ci sono 3 modi diversi per farlo.

  1. Metodo percutaneo classico: in questo metodo, le piccole incisioni sono realizzate con sottili lame d’acciaio e i follicoli estratti vengono inseriti in queste incisioni.
  2. Metodo FUE Zaffiro: anche il metodo Zaffiro è un metodo percutaneo ma le lame sono realizzate con un materiale speciale chiamato zaffiro. Queste lame sono più sottili e levigate di una normale lama in acciaio. Pertanto applica meno danni e il processo di guarigione è più veloce.
  3. Metodo DHI: nel metodo DHI, le incisioni e l’impianto vengono eseguiti contemporaneamente. Clicca qui per maggiori informazioni…

Con l’inserimento dei follicoli estratti nelle incisioni, viene completata la procedura FUE.

Quali sono i vantaggi del metodo FUE?

Il metodo FUE è il metodo più preferito in tutto il mondo. I vantaggi del metodo FUE possono essere elencati come segue:

  • Se un gruppo medicale esperto esegue l’intervento, non ci saranno più cicatrici visibili grazie anche ad una estrazione omogenea nell’area donatrice.
  • Poiché i follicoli vengono estratti uno per uno, più parti del corpo possono essere considerate come area donatrice tipo la barba e il petto.
  • Rispetto al metodo FUT, è possibile estrarre un numero maggiore di innesti. Se il paziente ha un’area donatrice ad alta densità, è possibile estrarre 4500 follicoli senza lasciare cicatrici. Tuttavia, questa procedura deve essere eseguita da un team medicale esperto, poiché l’estrazione di 6000-8000 può lasciare facilmente cicatrici e vuoti clamorosi alla zona donatrice
  • Dopo l’intervento, l’area donatrice guarisce molto rapidamente.
  • Il paziente non avverte alcun dolore durante e dopo l’intervento.
  • Fornisce un alto tasso di successo a condizione che sia stato effettuato da un team medicale esperto.

Il termine FUE è una tecnica di estrazione e di innesto. Pertanto anche il trapianto di barba o di sopracciglia viene eseguito con questa tecnica. Se desideri avere maggiori informazioni sul prima e dopo una FUE, puoi visitare la nostra pagina sul trapianto di capelli.

Cosa dovrei considerare per scegliere una clinica?

Il trapianto di capelli è una procedura chirurgica. Per questo motivo si dovrebbe sapere che:

Il trapianto di capelli deve essere eseguito sotto la supervisione di un chirurgo plastico o un di un dermatologo.

La prima cosa da fare è scoprire se la clinica consultata ha un medico adeguato o meno al trapianto di capelli. Al fine di evitare complicazioni, dovrebbe essere eseguito in una clinica ben attrezzata da un team di esperti e sotto la supervisione di un medico.

Nella nostra clinica, tutte le procedure di trapianto di barba vengono eseguite sotto la supervisione della nostra dermatologa Dott.ssa Oyku Celen. La Dottoressa è anche la co-fondatrice della nostra azienda. Si occupa personalmente della consultazione e fa la pianificazione di tutta la procedura con il paziente. Mentre il suo team di esperti esegue l’intervento, lei è presente in sala operatoria e supervisiona ogni passo per fornire il miglior risultato possibile

In Turchia, né in nessun altro paese al mondo, non esiste una specializzazione medica come “Specializzazione in trapianto di capelli.” Molte cliniche affermano di avere questi “specialisti” che in realtà non sono nemmeno Dottori. Questi membri del personale sono infermieri o persone che non hanno alcun background medico. Per questo motivo, dovresti conoscere bene il medico. Anche se si tratta di una procedura che richiede solo l’anestesia locale, solo un medico può sapere come gestire delle complicazioni. D’altro canto, anche l’ambiente e le attrezzature sono molto importanti. Dovrebbe essere eseguito in una sala operatoria ben attrezzata e sterilizzata.

Prezzi della Trapianto di Capelli FUE in Turchia

  • CLASSIC Tutti i dettagli inclusi
  • 1.790
  • Massima Estrazione con tecnica FUE Sapphire
  • Consultazione e pianificazione con la Dott.ssa Oyku Celen (Membro dell’ISHRS)
  • Esame del sangue
  • Trattamento Mesoterapia
  • Medicine, shampoo, lozione
  • 2 notti hotel di lusso 4 **** Camera SNG
  • Trasferimento VIP (Aeroporto-Albergo-Clinicaa)
  • Certificato medico e garanzia della Dott.ssa Celen
  • Assistente personale e 1 anno di servizio assistenza
  • EXCLUSIVE Tutti i dettagli inclusi
  • 2.190
  • Massima Estrazione con tecnica FUE Sapphire
  • Consultazione e pianificazione con la Dott.ssa Oyku Celen (Membro dell’ISHRS)
  • Esame del sangue
  • Anestesia SENZA Ago
  • MesoHair (formula speciale mesoterapia della Dott.ssa Celen)
  • Medicine, shampoo, lozione
  • 3 notti hotel di lusso 4 **** Camera SNG
  • Trasferimento VIP (Aeroporto-Albergo-Clinicaa)
  • Kit Post Trapianto di 3 mesi
  • Certificato medico e garanzia della Dott.ssa Celen
  • Assistente personale e 1 anno di servizio assistenza
  • Classic + DHI Tutti i dettagli inclusi
  • 2.490
  • Massima Estrazione con Tecnica DHI (CHOI implanter pen)
  • Consultazione e pianificazione con la Dott.ssa Oyku Celen (Membro dell’ISHRS)
  • Esame del sangue
  • MesoHair (formula speciale mesoterapia della Dott.ssa Celen)
  • Medicine, shampoo, lozione
  • 2 notti hotel di lusso 4 **** Camara SNG
  • Trasferimento VIP (Aeroporto-Albergo-Clinicaa)
  • Certificato medico e garanzia della Dott.ssa Celen
  • Assistente personale e 1 anno di servizio assistenza

Informazioni Generali sulla Trapianto di Capelli FUE

Anestesia

Locale

Durata dell’intervento

4-8 ore

Ripresa Attività Sportiva

4 settimane

Effetto Definitivo

12-18 mesi

Ritorno alla Vita Sociale

2 giorni

Ritorno al Lavoro

2 giorni

Permanenza in Ospedale

Non c’è bisogno

Scala di Dolore dopo 3 Giorni

0-1 **

Domande Frequenti

  1. Cosa devo fare prima del mio Trapianto di Capelli?

    1 settimana prima del trapianto di capelli, è necessario interrompere l’assunzione di integratori a base di erbe come gingko biloba, ginseng, olio di pesce, serenoa repens, vitamina E o altri fluidificanti del sangue che possono aumentare il sanguinamento durante la procedura. Oltre a questi, se assumi regolarmente dei farmaci, consulta il tuo medico. Si prega di non consumare alcolici 3 giorni prima del trapianto. Il giorno dell’intervento ti consigliamo di lavare i capelli, fare una buona colazione e di essere idratato.

  2. Il Trapianto di Capelli provoca qualche effetto o unaperdita dei miei capelli indigeni?

    È normale avere una leggera perdita o mancanza di densità sia nell’area ricevente che in quella donatrice a causa dei traumi subiti. Questo è un effetto collaterale nel trapianto di capelli e guarisce entro pochi mesi. Questo processo si chiama “Telogen Effluvium”, durante il quale i capelli nativi diventano più sottili. Non dovrebbe preoccuparti, poiché è un processo naturale e guarisce nel tempo.

  3. Posso avere risultati completamente impercettibili e naturali?

    La tecnica FUE essendo oggi ben sviluppata, offre la possibilità di trapiantare migliaia di follicoli e ottenere risultati naturali ad alta densità. I punti più determinanti  sono l’esperienza dello staff medicale e la capacità della tua area donatrice.

  4. Quante sessioni dovrei realizzare?

    È essenziale pianificare bene il trapianto. Riceviamo le tue foto e le informazioni per la tua anamnesi dove il nostro medico prepara il tuo piano di intervento. Molte cliniche per i trapianti di capelli sono “orientate alle vendite”, pertanto di solito affermano che è possibile realizzare una sola sessione per coprire un’area ricevente molto ampia. In questo caso, possiamo facilmente affermare che il trapianto di capelli dovrebbe avere un piano individuale. Ci sono punti molto importanti per pianificare l’intervento come:

    • Dimensioni dell’area da trapiantare
    • Capacità dell’area donatrice
    • Qualità e densità dei capelli indigeni

    I capelli spessi, di colore scuro e ricci sono un elemento migliorativo e occupano più superficie sul cuoio capelluto rispetto ai capelli sottili, di colore chiaro e lisci. Se il paziente ha una area da trapiantare molto vasta, è possibile distribuire i follicoli su tutta l’area o impiantarli ad alta densità in una metà. In entrambi i casi il paziente avrebbe bisogno di più di una sessione per avere una copertura totale ad alta densità.

  5. Quando posso vedere i miei risultati dopo il Trapianto di Capelli?

    Dopo la procedura, i capelli trapiantati inizieranno a crescere dal terzo mese. Nel 6 ° mese avrai circa il 50% del risultato e i tuoi capelli si ispessiranno ogni giorno. Di solito i pazienti hanno il risultato completo in un anno, ma può richiedere anche più tempo fino a 18 mesi.

  6. Quanti bulbi possono essere trapiantati?

    La quantità di follicoli piliferi da trapiantare dipende dalle tue necessità e dalla capacità della tua area donatrice. È anche molto importante avere bulbi di buona qualità, spessi e forti. Ad esempio, due pazienti che ricevono entrambi un trapianto da 3500 bulbi possono avere risultati diversi. Se uno dei pazienti ha bulbi che producono 3-4 capelli e l’altro ha bulbi che producono 1 o 2 capelli, i risultati saranno molto diversi. Uno avrà 5000 ciocche di capelli e l’altro 10.000-11.000.

  7. È possibile trapiantare capelli e barba contemporaneamente?

    Sì, è possibile. Tuttavia, è necessario considerare che è molto importante disporre di un’area donatrice abbastanza sufficiente per eseguire i prelievi. In alcuni casi potrebbe non essere sufficiente per fornire una copertura adeguata sia per il cuoio capelluto che per la barba. Il medico si assicurerà sulla possibilità o meno di realizzare entrambi gli interventi.

  1. Perché il metodo DHI è migliore?

    Non è corretto affermare che la DHI è l’opzione migliore per ogni paziente, poiché ci sono molte cliniche che affermano sia il miglior metodo solamente per scopi di marketing. Per coloro che desiderano avere una densità più elevata senza avere un’area molto calva da trapiantare, la DHI può essere una buona opzione. Clicca qui per maggiori informazioni.

  2. Qual è la differenza tra la Fue Zaffiro e la DHI?

    In una procedura FUE Sapphire o Zaffiro, le incisioni (canali) e la fase di inserimento sono due diverse fasi dell’intervento. In una procedura DHI, l’impianto e l’inserimento dei bulbi vengono effettuati contemporaneamente con delle speciali penne implanter.

  3. È vero che i follicoli piliferi sono meno danneggiati con la tecnica DHI?

    Alcune cliniche di trapianto di capelli sostengono che con la tecnica DHI, gli innesti non sono affatto danneggiati. In realtà, questo è falso. Gli innesti estratti vengono inseriti all’interno degli implanter, quindi provoca un trauma negli innesti proprio come in una procedura FUE, come anche nella fase di inserimento. La cosa più importante, indipendentementa dalla tecnica utizzita è mantenere questi traumi ad un livello minimo.

  4. È possibile che rimangono cicatrici nell'area donatrice dopo il Trapianto di Capelli?

    Se non è stato fatto correttamente, sì, ci sarà una cicatrice nella tua area donatrice. Soprattutto nei pazienti che necessitano di un numero elevato di innesti, alcune cliniche raccolgono eccessivamente dall’area donatrice e questo provoca un aspetto irregolare, che non può essere invertito. Inoltre renderebbe difficile anche una correzione. Per questo motivo ti consigliamo sempre di scegliere una clinica con un medico adeguato e un team medicale esperto.

  5. Come dovrebbe essere la linea frontale?

    Ogni volto ha le sue caratteristiche. Il medico progetterà l’opzione migliore per te a seconda delle tue preferenze e della tua struttura facciale. Se hai delle foto prima della perdita dei capelli, può aiutarci nella fase della consultazione dal vivo. È anche molto importante trapiantare i singoli bulbi con una leggerissima irregolarità nella zona frontale per ottenere un aspetto naturale.

  6. Devo aspettare fino a quando tutti i miei capelli sono caduti?

    Il trapianto di capelli può essere eseguito da chiunque tra i 18-65 anni. Tuttavia è molto importante considerare la perdita attuale di capelli del paziente. Ad esempio, se un paziente di 22 anni desidera solo la linea frontale, sarebbe una buona opzione. Ma la perdita dei capelli può continuare fino alla fine dei 30 anni, quindi dopo il trapianto i capelli nelle aree che non hanno ricevuto il trapianto, possono continuare a cadere nel tempo. Per questo motivo si consiglia di utilizzare integratori e trattamenti aggiuntivi per proteggere i capelli non trapiantati.

  7. Cosa devo fare dopo il Trapianto di Capelli?

    Dovresti prendere i tuoi farmaci e usare la fascia e altre indicazioni che ti daremo nella consultazione post-operatoria. È necessario seguire tutte le istruzioni post-operatorie – che non sono poi così complicate – per ottenere il miglior risultato possibile.

  8. Le considerazioni preliminari che devo fare prima di ricevere un preventivo per il Trapianto di Capelli?

    Il prezzo dovrebbe essere la seconda cosa di cui preoccuparsi. Ti consigliamo sempre di impostare il tuo obiettivo come quella di trovare la clinica “più esperta” piuttosto che la clinica “più economica”. Questa è una procedura medica anche se viene eseguita in anestesia locale. È una procedura che cambierà la tua vita e ti influenzerà in ogni aspetto. Una volta ricevuta la tua valutazione medica dalle cliniche che hai scelto, puoi confrontarle tra loro per vedere la migliore. Se possibile, puoi parlare con persone che hanno avuto un trapianto di capelli in queste cliniche. La migliore clinica non è la più economica, né la più costosa.

Non perdere tempo, scopri un nuovo te!

Richiedi ora!